PEOPLE IN MIND

L’arte e l'impegno sociale per dare luce e colore alle persone che vivono con disturbi mentali

People In Mind è il concorso artistico di Lundbeck Italia che vuole sensibilizzare
sulla lotta contro lo stigma nei confronti delle persone che soffrono di disturbi mentali.
Tutti sono invitati ad esprimere attraverso un quadro, un disegno, una fotografia o
un breve cortometraggio che cosa significhi “avere a mente” le persone che vivono
con disturbi mentali.

Perché è un linguaggio universale, senza barriere, e una forma espressiva e strumento riabilitativo spesso utilizzato nei centri di salute mentale.
L’arte terapia rappresenta infatti una funzione comunicativa e partecipativa dell’arte che non va separata dalla vita quotidiana. Qui sta la coincidenza tra processo creativo e processo terapeutico, dove l’etimologia della parola arte ci rimanda a: “andare verso”, “fare” e “agire”.

Opere People In Mind 2021

Il concorso, nato in occasione del 25° anniversario di Lundbeck Italia, è giunto nel 2021
alla sua terza edizione. Ogni anno, tra le oltre 600 opere ricevute, le 24 finaliste del concorso
vengono messe in vendita a scopo benefico
e diventano protagoniste di
una mostra itinerante per l’Italia con l’obiettivo di diffondere sempre più la riflessione
su questi importanti temi.

Dal 2020, inoltre, People In Mind ha aperto una candidatura per le
associazioni del terzo settore che ogni giorno si impegnano sul territorio mettendo
“al centro” dei propri progetti le persone che vivono con disturbi mentali e le loro famiglie.
I progetti vincitori, valutati tali da una giuria tecnica, ricevono in donazione il ricavato
della vendita delle opere vincitrici del concorso d'arte People In Mind

dell’edizione precedente. Un circolo virtuoso che valorizza l'arte e l'impegno sociale
nel superamento di stigma e pregiudizi.

SCOPRI DI PIÙ